Explora Museum: la guida museale che non c’era

Le sperimentazioni per l'inaugurazione del Muse a Trento. Che periodo meraviglioso!

Le sperimentazioni per l'inaugurazione del Muse a Trento. Che periodo meraviglioso!




Al Muse la guida museale che reinterpreta la visita, trasformandola in esplorazione e partecipazione, mettendo i visitatori al centro.

 

Il 2013, l’anno del Muse

Il 2013, in Trentino, è stato senza ombra di dubbio l’anno del MUSE: un museo nuovo, diverso, innovativo, nato su progetto dell’archistar Renzo Piano.

La mia missione in Trento RISE era di sperimentare approcci innovativi in ambito turismo e cultura. Poteva capitarmi un’occasione migliore? Quale altro palcoscenico poteva prestarsi meglio?

Explora Museum, la guida che non c’era

L’occasione non ce la siamo fatta scappare, ed è nata Explora Museum, la guida museale che non c’era. Una guida che reinterpreta la visita di un museo, trasformandola in esplorazione e partecipazione, ponendo gli ospiti al centro di una esperienza personalizzata, ricca e interattiva ma allo stesso tempo rispettosa dei tempi e dei modi di visita di ognuno.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10151727282388810&set=a.110531623809&type=3&theater

 

Explora Museum rappresentava all’epoca una eccellenza nell’interpretazione dell’esperienza di visita, valorizzando ed integrando le tecnologie d’avanguardia al momento della progettazione. Seguiva una filosofia progettuale finalizzata a privilegiare il valore fornito al visitatore, l’efficacia delle esperienze d’uso e la qualità dei contenuti forniti, nascondendo la tecnologia stessa.

Explora Museum l’abbiamo lanciata all’inaugurazione del Muse, il 27 luglio 2013 a Trento. Un momento unico, una grande festa, una ventata di novità e di freschezza che ha fatto tanto bene alla città di Trento, ma un momento importante per tutto il panorama culturale nazionale.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10151721865603810&set=a.110386048809&type=3&theater

 

Comunicazione dentro un museo

La dimostrazione che si può fare informazione e comunicazione anche dentro un museo, e si può fare in modo moderno e partecipato, coinvolgente e immersivo. Quel 27 luglio resterà nel cuore di tutti noi che c’eravamo (ed eravamo in tanti). E mi piace pensare che il Muse abbia lasciato un segno anche a tanti che da quel giorno lo hanno visitato.

Explora Museum, la guida museale che non c’era e che, incredibilmente dopo oltre sei anni, ancora c’è.

Approfondisci

Trento RISE e la piattaforma per le destinazioni turistiche

TDLAB più croce che delizia

Progettare visittrentino, tra promozione e commercializzazione

Gli anni della sperimentazione in Trentino Marketing

Gli anni da free lance

Sostenibilità non solo a parole